Al CES di Las Vegas NAVTEQ e NNG presentano la prima applicazione di navigazione beta basata su NAVTEQ Natural Guidance

NAVTEQ, fornitore leader mondiale di mappe, dati di traffico e localizzazione per la navigazione stradale e i servizi pubblicitari mobili, presentano iGO My way, un’applicazione beta di Natural Guidance. Realizzata da NNG (precedentemente Nav N Go), l’applicazione iGO My way utilizza i contenuti NAVTEQ Natural Guidance per generare indicazioni di guida come farebbe un amico al posto dei messaggi asettici tipici dei navigatori.

Basata sui dati cartografici di Las Vegas, l’applicazione mostra il modo in cui l’utente finale può ricevere indicazioni di guida sulle manovre da compiere quando l’applicazione integra i dati Natural Guidance. I visitatori dello stand potranno assistere alla dimostrazione di itinerari di guida con istruzioni che invece del generico “svolta a sinistra fra 100 metri” daranno indicazioni come “svolta a destra prima della torre bianca” oppure “svolta a sinistra prima del Circle K”, con un significativo miglioramento rispetto agli attuali sistemi di navigazione.

NAVTEQ Natural Guidance™, rilasciato per lo sviluppo lo scorso ottobre 2010, è stato progettato per offrire istruzioni di guida come se fossero date da un amico che viaggia accanto al guidatore. Il nuovo prodotto comprende punti di riferimento che vanno oltre i semplici monumenti e comprendono chiese, parchi e ospedali, oltre alla segnaletica stradale, insegne e ponti. Le descrizioni possono includere informazioni rilevanti come il colore e le dimensioni dei punti di riferimento, ma anche riferimenti stagionali. Inoltre tengono conto dell’impatto che la direzione di marcia può avere sui punti di riferimento. Frasi articolate come ad esempio “svolta a destra dopo il negozio giallo”, vengono integrate per meglio contestualizzare la comunicazione.

“Il mondo della navigazione si evolve rapidamente con una serie di migliorie user-friendly concepite per facilitare l’utente e NAVTEQ è entusiasta di guidare lo sviluppo di queste tecnologie di ultima generazione” ha affermato Jeff Mize, Vice presidente esecutivo responsabile delle vendite di NAVTEQ.

Grazie ai contenuti Natural Guidance, le applicazioni possono offrire agli utenti indicazioni turn-by-turn più pratiche e intuitive. Le ricerche hanno evidenziato il desiderio degli utenti di avvalersi di indicazioni di guida più pratiche e intuitive dal momento che sono più facili da seguire e permettono a chi guida di tenere gli occhi puntati sulla strada. NAVTEQ Natural Guidance consente alle applicazioni di utilizzare punti di riferimento riconoscibili e facilmente comprensibili vicini ai punti in cui il conducente dovrà effettuare manovra.

“Non vediamo l’ora di mostrare la soluzione NAVTEQ Natural Guidance ai nostri partner in occasione di CES 2011”, afferma Tamás Vahl, CEO di NNG. “Attendevamo da tempo la possibilità di implementare istruzioni più descrittive, ed eravamo alla ricerca dei dati adatti a questo scopo. Siamo quindi molto lieti dell’opportunità offerta da NAVTEQ di realizzare insieme un modello di navigazione più umana e più intuitiva”.

NAVTEQ, fornitore leader mondiale di mappe, dati di traffico e localizzazione per la navigazione stradale e i servizi pubblicitari mobili,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: