E’ ufficiale, Skype sta per acquisire Qik: nuovi servizi in arrivo? [Video]

Tramite il blog ufficiale di Skype, Tony Bates ha comunicato a tutti i suoi utenti di essere ormai alle trattative finali per l’acquisizione di Qik.

Per chi non la conoscesse, Qik è stata una delle prime piattaforme ad introdurre lo streaming video da dispositivi mobili, direttamente sul web: l’azienda, la cui sede principale è a Redwood City (in California, tanto per cambiare), ha un personale di 60 impiegati ed un secondo ufficio a Mosca.

Tramite un video, Tony Bates informa tutti gli utenti di Skype che entro la fine di gennaio 2011 saranno concluse le trattative e che la sua azienda acquisirà ufficialmente Qik.

Skype e Qik condividono il comune obiettivo di arricchire la comunicazione con il video, e l’acquisizione di Qik contribuirà ad accelerare la nostra leadership aggiungendo la registrazione, la condivisione e la memorizzazione degli streaming video.

Non sappiamo ancora nulla circa la cifra che l’azienda di Bates pagherà per acquisire Qik, ma siamo sicuri che si tratterà di una mossa in grado di offrire ai tantissimi utenti di Skype nuove ed innovative funzionalità.

Tramite il blog ufficiale di Skype, Tony Bates ha comunicato a tutti i suoi utenti di essere ormai alle trattative…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: