Veeence: il Dev-Team è ancora a lavoro sul downgrade della baseband per tutti i modelli di iPhone

Veeence, tramite il suo account Twitter, ha da poco dichiarato che il Dev-Team sta ancora lavorando ad una soluzione per riuscire ad eseguire il Downgrade della Baseband in maniera tale da assicurare lo sblocco permanente per tutti i dispositivi.

Questo hack sarebbe quindi superiore a tutti i metodi di unlock on-the-fly (virtuali) finora sviluppati (ultrasn0w, blacksn0w ecc), e consentirebbe un unlock definitivo, non più variante a seconda della versione di iOS installata. Gli attuali tool di sblocco, infatti, sono in grado di effettuare uno sblocco temporaneo, che viene rimosso in caso di aggiornamento o ripristino del firmware dell’iPhone. Il nuovo metodo, invece, potrebbe agire direttamente al livello di baseband, riuscendo ad eseguire un downgrade ad una versione di per sè sbloccata, ottenendo quindi un unlock definitivo.

Tramite un secondo tweet, inoltre, Veeence ha dichiarato che il nuovo metodo sarà efficace su tutti i modelli di iPhone attualmente esistenti (iPhone 3G, 3GS, 4) e forse anche sul prossimo iPhone 5.

Vi terremo aggiornati sull’evolversi della situazione.

Veeence, tramite il suo account Twitter, ha da poco dichiarato che il Dev-Team sta ancora lavorando ad una soluzione per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: