L’iPhone ha fatto aumentare il deficit USA-CINA di 2 miliardi di dollari

Secondo un rapporto dell’Asian Development Bank Institute, l’introduzione dell’iPhone ha avuto una forte influenza sul deficit finanziario tra Stati Uniti e China, facendolo aumentare di addirittura 2 miliardi di dollari.

Il Wall Street Journal spiega che mentre le vendite di iPhone in Cina mostrano un aumento di circa 2 miliardi di dollari rispetto al 2009, in realtà la cifra potrebbe essere inferiore perchè l’iPhone viene progettato negli Stati Uniti: in realtà il costo generale di un iPhone si aggira intorno i 178$ e la parte “Made in Cina” vale solo 6,50$, ma considerando però che lo smartphone di Apple viene assemblato e spedito in tutto il mondo dalla Cina, va considerato l’intero valore del dispositivo.

Anche se personalmente ritengo questi dati “poco credibili”, perchè si tratta di un argomento puramente tecnico che viene influenzato da tantissime variabili, è indubbio però che parte della crescita dei rapporti economici tra Stati Uniti e Cina siano anche dovuti al grande successo che il melafonino ha avuto in tutto il mondo.

via | tuaw

Secondo un rapporto dell’Asian Development Bank Institute, l’introduzione dell’iPhone ha avuto una forte influenza sul deficit finanziario tra Stati Uniti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: