Guida iSpazio | Come aggiungere rapidamente libri in formato EPUB e PDF all’applicazione iBooks tramite Dropbox e senza iTunes!

Dropbox è una delle applicazioni per iOS più scaricate degli ultimi mesi. Dispone infatti di una funzione molto interessante in quanto permette di condividere file tra computer e dispositivi iOS in modo che siano del tutto sincronizzati tra loro. Una soluzione molto comoda per chi necessita spesso di consultare tali file anche in mobilità o desidera spostare quelli presenti in iOS sul proprio computer. Oggi vi mostreremo come trasferire in pochi passaggi un libro sul nostro iDevice senza dover obbligatoriamente sincronizzare con iTunes.

Premettiamo che ciò che vi illustreremo è del tutto gratuito e richiede una connessione internet per tutti i dispositivi che utilizzerete. Ecco il procedimento (se utilizzate già utenti Dropbox potete passare al punto 4):

1. Dovrete innanzitutto recarvi sul sito ufficiale per registrarvi;
2. Scaricate il client per il vostro sistema operativo (Windows, Mac, Linux) e avviatelo inserendo e-mail e password usati durante la registrazione;
3. Scaricate ora l’applicazione dall’AppStore [applink 32763330] e avviatela inserendo i dati di accesso;
4. Copiamo ora il file che ci interessa (PDF o EPUB) nella cartella Dropbox e aspettiamo che compaia una spunta verde;

5. Lanciamo ora l’app sul nostro iPhone, iPad o iPod Touch, selezioniamo il file e clicchiamo su “Open in.. iBooks”

6. Il gioco è fatto: il libro verrà aggiunto alla libreria iBooks.

Un procedimento molto semplice che può tornarvi utile soprattutto se siete di fretta e non avete tempo di sincronizzare con iTunes.

Via | iPad.net

Dropbox è una delle applicazioni per iOS più scaricate degli ultimi mesi. Dispone infatti di una funzione molto interessante in quanto…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: