Turisvago, l’applicazione che permette di cercare eventi e locali intorno a te, per divertirsi nel tempo libero

Immagine per Turisvago

Turisvago

Ugo Maccioni
Gratuiti

Turisvago è l’applicazione ufficiale del portale www.turisvago.it, il cui scopo è quello di trasformarsi in un compagno di viaggio perfetto che vi aiuterà a trascorrere il tempo libero nella maniera più piacevole possibile.

L’app è davvero molto completa perchè riesce a proporre sagre, manifestazioni ed eventi presenti sul territorio italiano. Sfruttando la geolocalizzazione automatica, è in grado di mostrare soltanto gli eventi più interessanti che hanno luogo nelle vicinanze.

In aggiunta agli eventi, può essere utilizzato anche per visualizzare strutture, locali da visitare, posti dove mangiare e dove dormire. Sarà perfino possibile prenotare una casa vacanze, un B&B, Agriturismi, Hotel, Ristoranti, Pizzerie, Discoteche e quant’altro.

L’applicazione è molto semplice da utilizzare e ognuno di noi può renderla ancora più interessante fornendo il proprio contributo, ovvero comunicando eventi o locali da inserire.

Oltre alla geolocalizzazione potrete cercare anche eventi in altre località, se siete già consapevoli di intraprendere un viaggio per un determinato giorno.

Gli eventi possono essere salvati o messi nei preferiti, per trovarli velocemente. Sostanzialmente l’applicazione può ospitare tanti tipi di contenuti e può diventare realmente molto utile, il contributo degli utenti per arricchire il database, insieme al lavoro degli sviluppatori e delle Pro Loco farà il resto e, probabilmente per quest’estate, Turisvago potrà diventare molto utile.

TurisvagoUgo MaccioniGratuiti Turisvago è l’applicazione ufficiale del portale www.turisvago.it, il cui scopo è quello di trasformarsi in un compagno di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
3
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: