Il proiettore Pico non sarà disponibile sul nuovo iPhone 5

Tutti coloro i quali si aspettavano o speravano di vedere tra le features del nuovo iPhone un mini proiettore Pico, saranno delusi nel sapere che ciò non accadrà. Per vedere una tecnologia del genere, in qualunque tipo di smartphone, dovremo aspettare il 2013.

Nei giorni scorsi vi erano state diversi rumors sulle possibili nuove caratteristiche dell’iPhone 5. Tra le tante una particolarmente interessante e sicuramente innovativa, era la presenza di un proiettore Pico che avrebbe permesso di proiettare su una superficie esterna immagini e video.

Secondo voci provenienti da fornitori della Pico, la tecnologia non è ancora matura per essere lanciata sul mercato in quanto i test di laboratorio hanno evidenziato la necessità di ulteriori miglioramenti nella qualità dell’immagine e nell’ammontare di energia consumata. Si ritiene che, data domanda, non vi è la necessità di accelerare il processo di sviluppo.

Al momento l’azienda produce un proiettore con tecnologia DLP già disponibile e pienamente funzionante. Il problema che ne avrebbe ostacolato la diffusione tra i vari smartphone sembra essere il prezzo ( 50 dollari ) ben al di sopra del costo medio normalmente pagato per i componenti di uno smartphone ( 20 dollari )

Tuttavia le sorprese non mancheranno. C’è infatti chi sostiene che il nuovo telefono Made in Cupertino, avrà un chip aggiuntivo in vista della possibilità di lanciare dei nuovi accessori per la gestione dei pagamenti.

Tutti coloro i quali si aspettavano o speravano di vedere tra le features del nuovo iPhone un mini proiettore Pico,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.