Con il nuovo HD Toshiba vedremo iPod da 220 GB

Vi ricordate il vecchio e tanto caro iPod Classico? Il primo grande successo della Mela Morsicata? A causa dei tanti incredibili prodotti che lo hanno succeduto inevitabilmente è finito un po’ nel dimenticatoio. Tuttavia con il nuovo Hard Drive della Toshiba in grado di ampliare la memoria disponibile a 220 GB, Apple potrebbe rivitalizzare un prodotto che forse non ha ancora finito di dire la sua.

L’ultimo aggiornamento dell’iPod Classico risale al Settembre 2009, quando Apple  ha esteso la sua dimensione da 120 a 160 GB ( 247 euro il prezzo ). Forse in molti si sono chiesti in questo periodo perché la Apple non abbia definitivamente  bloccato la produzione di questo dispositivo che ha raccolto si tanto successo, ma che non sembra più avere all’appeal di un tempo.

Tuttavia, il nuovo HD introdotto da Toshiba la scorsa settimana, potrebbe portare un soffio d’aria fresca e alimentare una nuova era di iPod. Il nuovo gioiello tecnologico della casa Giapponese è disponibile in tre diverse varianti di capienza: 160,200 e 220 GB e rispetta i requisiti dei 5 mm di spessore richiesti da Cupertino.

Sebbene l’idea potrebbe essere interessante, permettendo ad Apple di offrire al mercato un’ottima soluzione per tutti coloro i quali hanno l’esigenza di portare in giro librerie musicali di grandi dimensioni, non si hanno ancora notizie certe sulle reali intenzioni.

Apple ci ha ormai abituato a rinfrescare la sua linea di iPod in Settembre, quindi a meno che non si voglia interrompere questa tradizioni, bisognerebbe aspettare altri 7 mesi. Anche se è pur vero che lo scorso Settembre l’unico modello della linea a non essere stato aggiornato è stato proprio il modello Classico per cui la prima ipotesi non è del tutto da scartare.

Via | MacRumors

Vi ricordate il vecchio e tanto caro iPod Classico? Il primo grande successo della Mela Morsicata? A causa dei tanti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.