L’ordine restrittivo contro Geohot è stato approvato!

Come molti di voi sapranno, nei giorni scorsi Sony ha citato in giudizio Geohot per aver rilasciato il suo jailbreak per la PS3, chiedendo un ordine restrittivo nei confronti dell’hacker. In molti erano scettici riguardo a tele provvedimento, visto che per quanto riguarda i dispositivi Apple basati su iOS, il Governo USA ha dichiarato il Jailbreak un’operazione “legale”. Invece in questo caso il provvedimento legale è stato approvato, per cui l’ordinanza restrittiva nei confronti di Geohot verrà attuata!

La Sony aveva recentemente fatto richiesta per un’ordinanza restrittiva contro Geohot, già mago del jailbreak per i dispositivi mobili Apple come iPhone e iPad, e reo anche dell’aver compiuto tranquillamente “l’impresa” del jailbreak della PlayStation 3.

Ora sembra che il provvedimento sia stato approvato e la motivazione è che quanto da lui messo in opera puo’ costituire un serio danno per il prodotto e per il lavoro dell’azienda che lo produce.

Anche se non disponiamo dei dettagli su quanto la cosa comporti a livello pratico per lui, vedremo comunque con interesse quali saranno i prossimi sviluppi di questa vicenda!

Via | iClarified

Come molti di voi sapranno, nei giorni scorsi Sony ha citato in giudizio Geohot per aver rilasciato il suo jailbreak…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: