Sony Ericsson e la famiglia XPERIA: Arc, Neo, Pro e Play! Ecco tutto l’evento di oggi al MWC!

Tutte le più grandi aziende hanno deciso di presentare i nuovi prodotti alla stessa ora ma in posti diversi quindi iniziamo il terzo Live su iSpazio, oltre a quello Nokia e Samsung. Questa volta parliamo di Sony Ericsson a cui i nostri ragazzi stanno assistendo.

L’evento ha inizio con le parole del CEO che dichiara: Sony Ericsson è leader nel settore Android, e nella giornata di oggi verranno presentate diverse novità.

.

Sony Ericsson XPERIA Arc

Per iniziare, Sony Ericsson ha spiegato come l’Xperia Arc (presentato al CES di Las Vegas) utilizzi la più avanzata piattaforma Android. Il terminale monta un display da 4.3″, che riesce ad offrire agli utenti una resa grafica delle immagini e del contrasto davvero eccellenti, grazie anche al suo display touchscreen molto sensibile.

.

Sony Ericsson XPERIA Neo

Dopo questa breve introduzione, Sony Ericsson ha iniziato a parlare dei nuovi terminali, che andranno ad aggiungersi alla serie Xperia. Il primo è il Neo, che riesce ad offrire agli utenti moltissime funzionalità dell’Arc. Ha infatti una fotocamera da 8 megapixel e riesce a registrare video in HD a 720p.

Tramite l’uscita dedicata, sarà possibile collegare il terminale alla televisione, dove potrà essere riportata l’intera interfaccia utente. Il sistema operativo sarà Android 2.3 Gingerbread, che riesce a supportare tutte le funzionalità avanzate del Neo, anche se in quanto a velocità non sembra essere veramente il massimo.

L’interfaccia utente è sempre più intuitiva: facendo un pinch verso l’esterno sarà possibile visualizzare tutti i widget presenti. È stata inoltre introdotta la possibilità di creare delle cartelle nelle pagine (con un’interfaccia simile a quella di iOS anche se leggermente meno gradevole alla vista).

La galleria delle immagini resta la classica di Android, e visualizzata sulla TV con il cavo HDMI la resa è ottima.

Tramite il telecomando Bravia del televisore, sarà apossibile navigare tra i contenuti del telefono! Anche la visualizzazione die video tramite HDMI è veramente buona.

.

Sony Ericsson XPERIA Pro

Anche questo terminale è dotato dell’uscita HDMI e di una fotocamera HD da 8Megapixel. In aggiunta, integra una tastiera Qwerty molto comoda e simile a quella dell’Xperia Mini.

Il dispositivo è dotato di una nuova interfaccia relativa alle email, che dividerà lo schermo in due parti: Sulla sinistra leggeremo i mittenti e selezioneremo le email, sulla destra invece leggeremo il contenuto dei messaggi, esattamente come l’iPad in Landscape, giusto per rendere meglio l’idea. Anche in questo caso verrà utilizzato Android 2.3.

.

Sony Ericsson XPERIA PLAY

Finalmente si arriva al pezzo forte, l’Xperia Play, meglio conosciuto come PSP Phone.

L’Xperia Play è il primo telefono certificato PlayStation ed è in grado di unire la comunicazione all’intrattenimento. Sony Ericsson crede veramente tanto in questo progetto e con esso Android è finalmente pronto per i giochi di alta qualità.

Il CEO afferma di vivere il suo momento più bello all’interno dell’azienda, perchè è particolarmente fiero di dove sono arrivati con questo nuovo prodotto. L’idea è stata considerata da molti ma nessuno è mai stato in grado di realizzarla poichè non avevano l’ambiente adatto per la progettazione e lo sviluppo.

Grazie alla collaborazione con Google ed il suo Android 2.3, Sony Ericsson afferma con certezza di essere riusciti a prodorre il miglior smartphone di sempre, almeno per quanto riguarda i giochi.

Il telefono è veramente bello, anche dal punto di vista estetico ed ha sorpreso positivamente Dario, Francesco e Daniele. Sarà in grado di utilizzare la PlayStation Suite con un nuovo store in cui verranno venduti i giochi PlayStation 1, particolarmente adatti per questo dispositivo.

Tramite una piccola Demo, Sony Ericsson ha precisato: “Questo meraviglioso dispositivo è anche un telefono”: dotato di  doppia fotocamera e ottimo player multimediale. E’ stata anche mostrata l’applicazione Timescape dedicata ai social Network, ma poi si torna di nuovo a parlare dei giochi mostrando un metodo di visualizzazione rapida di tutti i giochi installati nel dispositivo e tutti quelli disponibili nell’Android Market ma ottimizzati per l’Xperia Play.

Finalmente arrivano le Demo sui giochi e sono veramente impressionanti. La grafica è a 60fps in HD con suono Crystal Clear. Tra i vari giochi, il primo ad esser mostrato è Dungeon Defenders (realizzato con l’Unreal Engine 3) e che utilizza i controlli analogici.

Vedere tutto questo con ipropri occhi fa veramente effetto e le impressioni sono positivissime. Il gameplay è ottimo e poi il titolo, con la modalità Multiplayer è veramente fantastico.

L’Xperia Play riuscirà a portare i veri giochi di una console su uno smartphone, sena comprometterne la giocabilità. Ci saranno tantissimi grandi titoli ottimizzati a questo dispositivo e tra le varie software house fiugurano Electronic Arts, Gameloft, Glu, Digital Chocolate e FishLABS. Guitar Hero, Assassin’s Creed e Battlefield sono solo alcuni esempi.

L’Xperia Play sarà disponibile a partire da Marzo in USA e Verizon sarà il primo operatore.

Tutte le più grandi aziende hanno deciso di presentare i nuovi prodotti alla stessa ora ma in posti diversi quindi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: