Il Firmware 2.2 riesce a ri-bloccare gli iPhone legalmente sbloccati!

Un titolo sicuramente molto forte per segnalare un problema (non universale) che riguarda soltanto alcuni utenti. Le segnalazioni arrivano da persone che hanno acquistato un iPhone 3G in uno dei paesi dove viene venduto già sbloccato legalmente (come in Italia).

Il problema si presenta quando questi iPhone legalmente sbloccati, vengono acquistati in un Paese e poi aggiornati al firmware 2.2 in un’altro. Sono diversi i thread sul forum di Apple dai quali possiamo leggere cose del genere:

Ho acquistato un iPhone legalmente sbloccato ad Hong Kong. Dopo l’aggiornamento al 2.2 in Germana il mio iPhone sembra essere bloccato

e ancora:

Ho acquistato il mio iPhone 3G, legalmente sbloccato da Hong Kong. Ho aggiornato il firmware alla versione 2.2 ed ora il mio iPhone è bloccato. Mi appare la schermata di sole chiamate d’emergenza ed iTunes mi dice “SIM non supportata”.

A quanto pare Apple sta tentando di prevenire l’importazione di iPhone già sbloccati, da altri Paesi. Penso che sicuramente ci sarà il modo di rivendicare i propri diritti e quindi di ri-ottenere uno sblocco legale del proprio dispositivo recandosi in un Apple Store, ma visto che siamo vicini a Natale e che molte persone organizzano dei viaggi, il consiglio che vi possiamo dare, per il momento, è quello di partire con l’iPhone gia aggiornato o quanto meno di evitare aggiornamenti del firmware da Paesi in cui non viene venduto con le nostre stesse modalità. E’ chiaro che aggiornando un iPhone italiano in Italia, non c’è alcun rischio di blocco.

[Via]

Un titolo sicuramente molto forte per segnalare un problema (non universale) che riguarda soltanto alcuni utenti. Le segnalazioni arrivano da…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.