AT&T fornirà Hotspot personali con la nuova versione iOS 4.3

Secondo diversi rumor anche AT&T offrirà ai propri clienti la funzione “Personal Hotspot” con il rilascio della nuova versione di iOS, seguendo il trend iniziato da Verizon che già attualmente offre questa possibilità ai propri abbonati.

Tra le piccole novità che differenziano la versione 4.2.1 di iOS, quella che attualmente la maggior parte di noi ha, e la nuova 4.2.6, disponibile solo per Verizon, c’è ne una particolarmente interessante, ossia la funzione “Personal Hotspot”. Si tratta di un servizio che Verizon mette a disposizione dei propri abbonati, addebitando 20$ mensili, che permette di trasformare il proprio iPhone in una sorta di modem al quale altri dispositivi possono collegarsi tramite WiFi per navigare su rete 3G.

La feature ha riscosso un discreto successo, anche se a dire il vero in America moltissimi avrebbero comprato il telefono anche senza questa opzione, tanto è vero che la stessa AT&T sembra intenzionata ad offrirla ai propri clienti. Entrando con maggior dettaglio nella vicenda, sembrerebbe che il prossimo iOS 4.3 presenti questa opzione e che  dipenda dai diversi carrier attivarla o meno per offrila ai clienti.

Il fatto che la funzione sia disponibile in iOS 4.3 è una buona notizia o almeno potrebbe essere una buona notizia anche per noi Italiani. Sebbene, infatti, ancora non abbiamo notizie a riguardo, qualcuno tra Vodafone, Tim o 3 potrebbe essere interessato a questa possibilità. Tuttavia, vi ricordo, che il servizio in America è soggetto ad una fee mensile che per Verizon è di 20$, probabilmente anche AT&T avrà una tariffa molto simile, per cui nel caso in cui qualche operatore nostrano decidesse di offrire il servizio, sarà interessante vedere anche se le tariffe saranno convenienti e tali da attirare il pubblico.

Via | AppleInsider

Secondo diversi rumor anche AT&T offrirà ai propri clienti la funzione “Personal Hotspot” con il rilascio della nuova versione di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: