I Podcast di iTunes cambiano nome in “Apple Podcast”: in arrivo la rivoluzione del servizio?

Apple, nella persona di Eddy Cue, aveva promesso una maggiore cura ed impegno per quanto riguarda il servizio di Podcast ed oggi la “rivoluzione” è finalmente iniziata. Innanzitutto viene cambiato il nome da iTunes Podcast ad “Apple Podcast“, riflettendo al meglio la nuova linea aziendale.

Viene inoltre fornito a tutti gli utenti un nuovo badge per pubblicizzare il proprio podcast.

Secondo le voci, alla WWDC 2017, Apple annuncerà un nuovo servizio di sottoscrizione, valido anche per i Podcast, simile ad Apple Music a 9,99$. Gli editori potranno quindi monetizzare ed offrire degli “Show Premium” soltanto agli iscritti a pagamento.

Pensate alle testate giornalistiche che potrebbero offrire le stesse notizie della “carta stampata” in formato audio oppure creando trasmissioni apposite. I ricavi non arriverebbero più dall’acquisto del giornale vero e proprio, bensì dall’abbonamento mensile.

Un re-brand, che parte proprio dal nome del servizio, era necessario per diversificare la versione esistente e rimasta invariata da anni, da tutto quello che accadrà a breve. Sono inoltre state trovate 3 icone diverse, una viola (classica) una nera ed una bianca che potrebbero sfruttare la nuova caratteristica di iOS che permette di personalizzare l’icona a piacimento o con determinate impostazioni.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
621
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: