Guida: Come Aggiungere Nuovi Effetti E Timer Alla Funzione Slideshow

Questo piccolo tutorial vi spiegherà come aumentare il numero di transizioni tra una foto e l’altra quando avvierete la modalità “Slideshow”, cliccando sul play posto all’interno dell’applicazione nativa Immagini, e come aumentare il tempo di visualizzazione di ogni foto. L’iPhone, di default, permette soltanto l’utilizzo di 5 transizioni ed un massimo di 5 secondi tra una foto e l’altra. Accedendo, infatti, in Impostazioni > Immagini, potrete verificare voi stessi che una foto può essere mostrata per “2, 3, 5, 10, 20” secondi e che le transizioni disponibili sono “Cubo, Dissolvenza, Effetto Onda, Da destra a sinistra, Dall’alto in basso”.

Dopo aver seguito alla lettera la procedura che segue, rientrando in Impostazioni > Immagini, troverete un totale di 21 transizioni e ben 11 intervalli di tempo.

Step 1. Scaricare questi due files:

Step 2. Accedere via SSH all’iPhone/iPod Touch e navigare fino al percorso System/Library/PreferenceBundles/MobileSlideShowSettings.bundle nel quale sarà presente un file chiamato Photos.plist che andrà copiato sul proprio Pc/Mac qualora ci fosse bisogno di un backup;

Step 3. Copiare il file Photos.plist precedentemente scaricato (Step 1) in questo percorso System/Library/PreferenceBundles/MobileSlideShowSettings.bundle, sostituendolo all’originale quando richiesto;

Step 4. Sempre all’interno del suddetto percorso, cercare la cartella “Italian.Iproj” nella quale sarà presente un file chiamato “Photos.strings” che, come nel caso precedente, andrà copiato sul proprio Pc/Mac qualora ci fosse bisogno di un backup.

Step 5. Copiare il file Photos.strings precedentemente scaricato (Step 1) nella cartella “Italian.Iproj”, sostituendolo all’originale quando richiesto;

Step 6. Riavviare l’iPhone/iPod Touch.

[Fonte]

Questo piccolo tutorial vi spiegherà come aumentare il numero di transizioni tra una foto e l’altra quando avvierete la modalità…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: