E se il prossimo passo della Apple fosse il mirror in HDMI di videogames?

Tra le tante novità introdotte da Apple durante l’evento del 2 Marzo a molti non sarà passata inosservata la possibilità di eseguire il mirror video sul proprio televisore dei contenuti visualizzati sul nuovo iPad. Secondo 9to5Mac il passo successivo potrebbero quindi essere dei videogiochi visualizzati sullo schermo di casa tramite il proprio dispositivo mobile.

A volerla dire tutta, l’idea non sembra essere per niente impossibile. Pensateci bene: Apple introduce sul mercato un nuovo accessorio, l’adattatore HDMI, che permette di avere il mirror video sul televisore in 1080p. Come se non bastasse l’adattatore funzionerà nativamente su qualsiasi App, senza bisogno di configurazione e con ogni probabilità sarà utilizzabile anche sul prossimo iPhone.

A questo punto la domanda che qualcuno potrà porsi è: “A cosa può servirci una funzione del genere?” Per delle presentazioni? A scuola? A lavoro? Può essere, ma se pensate molto più in grande la risposta alla quale giungerete è: Videogiochi. D’altra parte quante volte abbiamo sentito lamentele legate allo schermo dell’iPhone o al non perfetto controllo dell’iPad durante l’utilizzo di videogame? Nonostante questo Electronic Arts, Gameloft e singoli titoli di successo come Angry Birds ogni giorno sono sulla bocca di tutti. “Il gaming mobile è il futuro” queste sono le parole che siamo abituati ad ascoltare e leggere.

Verissimo, e con l’introduzioni di Game Center è anche stato eliminato l’ostacolo di dover giocare da soli. Infatti in pochi e semplici passi è possibile collegarsi con un qualsiasi utente sparso nel mondo e sfidarlo in tempo reale. Ma chi, come me, è cresciuto a pane, nutella e Play Station, sentirà probabilmente la nostalgia di quei pomeriggi passati a casa davanti alla TV con il vostro amichetto di giochi a sfidarsi a PES.

Per completare il mosaico, allora, vi manca un ultimo tassello. Immaginatevi che il vostro amico vi chiami e vi inviti a fare una partita a casa. Voi lo raggiungete con il vostro iPad o iPhone al seguito, vi collegate al maxi schermo da 50 pollici e lo sfidate. Lui con il suo iPhone e voi con il vostro iPad controllerete il personaggio di turno mentre l’immagine in HD verrà trasmessa in tempo reale sullo schermo. Bello vero? Solo un sogno o il futuro prossimo?

 

Tra le tante novità introdotte da Apple durante l’evento del 2 Marzo a molti non sarà passata inosservata la possibilità…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: