PornHub rilascia la prima app in App Store che permette di coprire con degli sticker le parti intime presenti in una foto

Immagine per Trickpics

Trickpics

ENJOYIT360 SL
(0)
Gratuiti

Apple non ha mai voluto accettare applicazioni con contenuti pornografici all’interno dell’App Store e, malgrado i numerosi tentativi, il più grande network dei video porno in streaming si è visto rifiutare diverse applicazioni. Oggi, per la prima volta, PornHub è riuscita ad approdare in App Store con un’applicazione apparentemente simpatica ed innocente ma che in realtà nasconde tanto altro al suo interno.

L’app si chiama TrickPics ed apparentemente serve a rendere più vivaci e simpatiche le tradizionali foto statiche. In realtà però, tutti gli adesivi ed i filtri presenti nell’applicazione sono stati pensati per “coprire” le parti più intime dei selfie nudi. Troviamo infatti delle melanzane per coprire l’uomo, delle stelline per coprire la donna e così via.

Per funzionare viene sfruttata la realtà aumentata ed è possibile utilizzare anche foto presenti nel Rullino. L’utente potrà scegliere di salvare i risultati offline in formato video, con tanto di movimento dello sticker selezionato, oppure di condividerlo sui social network.

Inspiegabilmente l’app pesa quasi 1GB e potrebbe essere rimossa da Apple entro pochi giorni.

TrickpicsENJOYIT360 SL (0)Gratuiti Apple non ha mai voluto accettare applicazioni con contenuti pornografici all’interno dell’App Store e, malgrado i numerosi…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
52
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: