Le vendite di Huawei crescono sempre di più: si abbrevia la distanza da Apple

Analizzando i dati di vendita di Apple nel primo trimestre del 2017 e comparandoli con quelli di altri produttori, possiamo vedere che l’azienda di Cupertino è rimasta stabile rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Assoluta parità anche per Samsung mentre guadagna ben 6 punti percentuali Huawei, il terzo produttore mondiale.

Nel primo trimestre Apple ha ottenuto un’impennata di vendite nel mese di Gennaio, quando sono arrivate nuove scorte di iPhone 7 Plus in tutto il mondo. Inoltre, nel mese di Marzo, l’azienda ha introdotto la variante RED di iPhone 7 e 7 Plus ed ha raddoppiato lo storage dell’iPhone SE.

Tutto questo ha permesso ad Apple di vendere 51,6 milioni di dispositivi rispetto ai 51,2 milioni dello scorso anno. Samsung è ancora il produttore con le vendite più alte: ben 79,2 milioni di dispositivi venduti, esattamente come lo scorso anno.

Huawei invece è passata dai 28,1 milioni ai 34,2 milioni di smartphone e si avvicina sempre di più ad Apple con il 9,8% del mercato, rispetto al 14,9%.

Ricordiamo che Huawei ha apertamente dichiarato di voler superare Apple entro i prossimi due anni ed i segnali di crescita effettivamente ci sono. L’azienda riesce a vendere molto bene in Cina, dove Apple sta avendo dei problemi, ma non riesce ad avere successo negli Stati Uniti, dove invece Apple va davvero forte.

Analizzando i dati di vendita di Apple nel primo trimestre del 2017 e comparandoli con quelli di altri produttori, possiamo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
121
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.