Google Play stabilisce un nuovo record di download. L’App Store invece, un nuovo record di incassi

Google Play è lo store digitale che genera il maggior numero di download. App Store è quello che genera i guadagni più alti. Ecco le statistiche dettagliate del primo trimestre del 2017 pubblicate da App Annie.

App Annie ha pubblicato il nuovo rapporto legato alle statistiche delle applicazioni nei due store principali, quello di Apple e quello di Google.

app store google play

Anche in questo primo trimestre del 2017 la tendenza è rimasta invariata. Google Play continua a distanziarsi dall’App Store per quanto riguarda il numero di download ottenuto dalle applicazioni. Naturalmente i dispositivi Android sono molteplici ed i download raggiungono cifre enormi.

L’App Store però, nonostante un volume di download inferiore, resta il negozio virtuale che porta i maggiori guadagni.

google play app store download guadagni

Il primo trimestre di quest’anno segna un record in positivo sia per quanto riguarda il numero di download che per quanto riguarda il numero di app a pagamento acquistate dagli utenti. Il volume di download è cresciuto del 15% rispetto allo scorso anno, la spesa dei consumatori nell’acquisto di applicazioni invece, è cresciuta del 45%.

Google Play è sempre più lontano da Apple. Lo scorso anno il divario nel numero di download era del 100% (esattamente il doppio), mentre adesso è del 135%.

google play app store download guadagni

In merito agli acquisti invece, gli utenti iPhone acquistano il doppio delle applicazioni rispetto a quelli Android (100% in più).

Google Play è lo store digitale che genera il maggior numero di download. App Store è quello che genera i guadagni…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
215
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.