Scoperto nuovo malware su macOS in grado di accedere a diversi dati personali

Una volta installato, il malware riesce ad accedere a password, messaggi ed informazioni relative a Trova il mio iPhone su macOS.

Adam Thomas, ricercatore di Malwarebytes, ha scoperto l’esistenza di un nuovo malware per macOS. Si tratta del trojan OS.X Bella, che rappresenta un pericolo piuttosto rilevante se viene attivato sul sistema operativo.

Solamente alcuni giorni fa vi abbiamo segnalato l’esistenza di un pericoloso malware chiamato OSX/Dok. Recentemente però è stato scoperto un altro trojan, potenzialmente ancora più pericoloso ed in grado di oltrepassare la protezione GateKeeper. Il file contenente il codice del trojan si maschera come un normale documento. Una volta installato, riesce ad abilitare una backdoor di nome Bella potenzialmente molto pericolosa.

In questo caso il trojan, una volta installato, agisce senza disturbare l’utente. Il software è in grado di monitorare costantemente le password inserite possessore del Mac, i suoi iMessage ed altri dati sensibili. Secondo le ricerche di Adam Thomas, Bella riesce anche a controllare la fotocamera FaceTime e i dati di Trova il mio iPhone. Il malware risulta quindi essere piuttosto pericoloso per numerose aziende, che possiedono dati sensibili di questo tipo.

Fortunatamente il certificato per l’installazione del trojan è già stato revocato, rendendo la sua installazione praticamente impossibile. Malwarebytes ha comunque avvisato le aziende, perché il file potrebbe già essere installato sui loro computer.

Via | CultOfMac

Una volta installato, il malware riesce ad accedere a password, messaggi ed informazioni relative a Trova il mio iPhone su…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2112
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: