Tablet e computer sugli aerei verso gli USA, per ora nessun divieto di portarli a bordo

Rispetto alla proposta di inizio mese, non ci sarà alcun divieto di portare tablet e computer sugli aerei per i voli dall’Europa verso gli Stati Uniti.

L’ipotesi di vietare l’imbarco di dispositivi elettronici più grandi di uno smartphone sui voli dall’Europa verso gli Stati Uniti è stata per ora accantonata per motivi di sicurezza.

computer sugli aerei

Il divieto già attivo per i voli da alcuni aeroporti verso gli Stati Uniti poteva essere esteso anche per i voli provenienti da Regno Unito e altri paesi europei.

L’idea era oggetto di esame da parte delle commissioni di sicurezza ma, come riporta la BBC, il veto non sarà applicato.

I funzionari per la sicurezza degli Stati Uniti e dell’UE hanno deciso di non vietare il trasporto di tablet e computer sugli aerei come bagaglio a mano. Dopo una lunga riunione è stato stabilito che saranno prese altre misure di sicurezza.

Gli esperti di aviazione hanno espresso sollievo per la notizia che avrebbe comportato un grave rischio nelle fasi di volo.

Un grande numero di batterie al litio nella stiva avrebbe potuto causare un rischio di incendio in fase di decollo e durante il volo.

Un principio di incendio nella stiva sarebbe incontrollato e potrebbe arrecare gravi danni all’aereo, compromettendo la sicurezza dei passeggeri.

Al contrario, nel caso si verificasse un episodio simile in cabina, il personale di bordo sarebbe in grado di intervenire tempestivamente.

Non è stato chiarito quali potrebbero essere le altre misure da adottare.

Sicuramente verrà effettuato un controllo maggiore sui dispositivi elettronici portati a bordo dai passeggeri.

Via | 9to5Mac

Rispetto alla proposta di inizio mese, non ci sarà alcun divieto di portare tablet e computer sugli aerei per i…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.