Apple a lavoro per il template di un’applicazione per creare magazine su Xcode? | Rumors

Secondo le ultime voci Apple starebbe lavorando al template di un’applicazione per creare magazine e riviste, che verrebbe inserita nel prossimo Xcode per essere poi utilizzata dagli sviluppatori. Un nuovo tool per la pubblicazione, made in Cupertino, dopo quello rilasciato tempo fa per l’ottimizzazione di “magazine-app” per iPad.

L’obiettivo di Apple è quello di fornire gli strumenti necessari per permettere a chiunque voglia, la creazione di un magazine per iPad. Oltre a ciò il template dovrebbe permette agli sviluppatori di risolvere eventuali problemi riscontrati e di implementare il nuovo servizio in-app-subscription che, come sappiamo, permette all’utente di acquistare un abbonamento all’interno dell’applicazione.

Oltre a tutto ciò, sembra che il motivo principale di questo intervento da parte della Mela, sia soprattutto quello di dettare delle linee guida per la creazione di applicazioni editoriali. Sebbene gli editori più importanti hanno già creato le loro applicazioni,  vi è un problema di uniformità in queste applicazioni. Inoltre, diversi utenti hanno lamentato l’assenza di chiarezza, precisione e funzionalità delle applicazioni di questo tipo al momento disponibili su App Store. Ecco quindi la volontà di creare un’unica interfaccia semplice, facile da utilizzare e soprattutto intuitiva che possa essere utilizzata da tutti coloro i quali vogliono pubblicare magazine-app per iPad e iPhone.

Secondo le ultime voci, il template verrà realizzato entro la fine di quest’anno in concomitanza con il nuovo firmware 5.1.

Via | 9to5Mac

Secondo le ultime voci Apple starebbe lavorando al template di un’applicazione per creare magazine e riviste, che verrebbe inserita nel…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: