Google pagherebbe ad Apple 3 miliardi di dollari per essere il motore di ricerca predefinito su iPhone e iPad

Stando ad un analista di Bernstein Research, Google paga ad Apple circa 3 miliardi di dollari all’anno per mantenere il suo ruolo di motore di ricerca di default su iPhone, iPad e iPod Touch.

Google iPhone

Si tratta di un incremento davvero significativo, considerando che nel 2014 Apple ottenne da Google circa 1 miliardo di dollari per lo stesso motivo. La notizia proviene da un’analisi di Toni Sacconaghi, citata da Business Insider.

Un accordo che unisce, in un certo senso, due delle più grandi aziende tech al mondo. Entrambe le società ovviamente registrano importanti introiti, ma a beneficiarne sono anche gli utenti, che ad iPhone/iPad accesso possono fin da subito utilizzare la ricerca Google (il motore di ricerca più utilizzato al mondo) tramite il browser di sistema Safari.

È però importante ricordare che Apple utilizza Bing (di Microsoft, ndr) per alcune ricerche effettuate tramite Siri. Detto ciò, di default ogni ricerca sul web utilizzando Safari viene eseguita su Google (a meno che non si modificano le impostazioni in Impostazioni → Safari → Motore di ricerca).

Via | iDownloadBlog

Stando ad un analista di Bernstein Research, Google paga ad Apple circa 3 miliardi di dollari all’anno per mantenere il suo…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
152
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: