Google svela ufficialmente Android Oreo: ecco le principali novità dell’aggiornamento [Video]

Google ha oggi annunciato la nuova versione del suo sistema operativo Android, chiamata Oreo. Questa include numerose novità, dalle migliorie per le notifiche e il supporto alla modalità picture-in-picture alle nuove emoji.

android oreo

L’aggiornamento introduce una funzione in stile iOS chiamata Notification Dots, nata per rendere più semplice per gli utenti vedere quali applicazioni hanno nuovi contenuti da mostrare. Un tap prolungato sull’icona dell’app mostra informazioni come l’ultima notifica ricevuta e il suo widget, un po’ come fa il 3D Touch su iOS per intenderci.

Il supporto alla modalità picture-in-picture permette agli utenti di guardare contenuti video mentre utilizzano altre app, mentre la nuova funzione di auto-riempimento ricorda le informazioni di log-in, per un accesso rapido (username e password) ad un servizio.

Android Oreo PiP

Incluso inoltre il supporto alle emoji Unicode 10. Le emoji esistenti di Android sono state ridisegnate, addio quindi alle iconiche emoji-blob del sistema operativo di Google.

android oreo emoji

Le Instant Apps, sviluppate per permettere agli sviluppatori di creare applicazioni che vengono eseguite in modo istantaneo, sono ora abilitate di default. Google ha inoltre apportato modifiche per aumentare la velocità del sistema operativo e quindi diminuire i tempi per lanciare queste particolari app. Non mancano ovviamente miglioramenti per la sicurezza.

Potete approfondire l’argomento sul sito ufficiale di Google. L’aggiornamento è disponibile fin da subito tramite l’Android Open Source Project di Google. Il rilascio sui Pixel e Nexus dovrebbe arrivare quanto prima.

Vi lasciamo al video di presentazione di Android Oreo:

Google ha oggi annunciato la nuova versione del suo sistema operativo Android, chiamata Oreo. Questa include numerose novità, dalle migliorie…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
351
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: