Ecco tutto quello che dobbiamo aspettarci dall’evento Apple: iPhone X e tanto altro [SPOILER – VIDEO]

Manca meno di un giorno al prossimo evento Apple che si svolgerà presso lo Steve Jobs Theater e, mai come quest’anno, sappiamo davvero tutto quello che verrà presentato. Nonostante il Team messo a punto da Apple, che avrebbe dovuto garantire un’eccellente sicurezza evitando la fuga di notizie dagli stabilimenti cinesi, i leak e gli errori più grandi sono stati commessi proprio dalla stessa azienda.

Attraverso il firmware dell’HomePod (prima) ed iOS 11 GM (dopo), Apple ha svelato praticamente tutto, comprese funzioni ancora non esistenti. Sappiamo inoltre che ci sarà un nuovo iPod Touch di settima generazione, anch’esso con Face ID al posto del Touch ID. Potrebbe rappresentare (ancora una volta) una versione economica e senza parte telefonica del corrispettivo iPhone X, ma con un hardware paragonabile a quello dell’iPhone 7. Leak così grandi non si avevano dai tempi dell’iPhone 4 rubato dalle fabbriche e consegnato a Gizmodo.

Se volete sapere tutto quello che ci si aspetta da questo evento, ricapitolando quelli che sono rumors e certezze, vi invitiamo a guardare il dettagliato video che trovate qui sotto. Naturalmente contiene degli Spoiler (nulla di cui non abbiamo già parlato in articoli dedicati) ma se siete tra quelle persone che vogliono ancora ottenere una sorta di effetto “wow” dall’evento, allora resistete ancora un po’ e non guardatelo.

Vi comunichiamo che domani sarà una giornata speciale per noi di iSpazio. Oltre al consueto LIVEBlog testuale, che potrete seguire in diretta a partire dalle 18:00 su live.ispazio.net, avremo anche una diretta video su YouTube (proprio contemporaneamente all’evento di Cupertino), quindi seguiteci su entrambi i canali e vi offriremo la più completa delle coperture di sempre.

Manca meno di un giorno al prossimo evento Apple che si svolgerà presso lo Steve Jobs Theater e, mai come…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2912112
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: