HOTApple presenta iPhone 8 e iPhone 8 Plus con nuovo chip A11, ricarica wireless e altre nuove caratteristiche

Il terzo punto nella scaletta riguarda iPhone ed è il momento di iPhone 8 e iPhone 8 Plus con Phil Schiller che sale sul palco per presentare il nuovo dispositivo.

Schiller spiega che gli iPhone hanno cambiato sicuramente cambiato l’approccio con la tecnologia e grazie ad iMessage e FaceTime anche la comunicazione tra le persone ma anche la sicurezza e la privacy con il Touch ID e rivoluzionato il modo di effettuare pagamenti con Apple Pay.

Nel corso degli anni iPhone si è affermato come il dispositivo più utilizzato da dilettanti e anche professionisti per scattare foto.

Naturalmente iPhone 8 ed iPhone 8 Plus migliorano tutto quello visto su iPhone fino ad ora, ad eccezione di iPhone X.

La dimensione del display è la stessa di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, ovvero 4,7″ e 5,5″ ma gli iPhone 8 presentano il retro in vetro contornato da un profilo tono su tono in alluminio aerospaziale che sicuramente ne migliora e impreziosisce l’aspetto risultando il vetro più resistente mai realizzato per uno smartphone e tre nuove splendide finiture in grigio siderale, argento e oro.

Il nuovo Retina HD Display migliora la qualità e l’accuratezza dei colori e il display risulta True Tone come quello di iPad Pro.
Sotto la scocca, gli iPhone 8 e iPhone 8 Plus presentano altoparlanti migliorati con una potenza del 25% superiore a quella del modello precedente.

Anche il chip A11 Bionic risulta essere il più intelligente e potente mai integrato in uno smartphone e grazie al processore Six Core CPI con tecnologia 64 Bit diventa più performante e veloce del suo predecessore.

Gli iPhone 8 e iPhone 8 Plus montano anche il nuovo processore grafico pensato apposta per i giochi 3D, per lo sviluppo in Metal 2 e ARKit per la realtà aumentata.

A proposito del comparto fotografico, entrambi i modelli hanno fotocamera migliorate con la principale, quella posteriore più ampia e veloce nel catturare le immagini. Il sensore da 12 megapixel riesce a garantire una maggiore profondità di campo e garantiscono di catturare meglio ogni dettaglio.

Il modello da 5,5″ ha la classica doppia fotocamera, una delle quali offre una maggiore apertura focale.

Se siamo abituati a vedere gli studi dei fotografi professionisti con set di ogni tipo di luci, con i nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus si possono ottenere quasi gli stessi risultati senza tutto quell’ingombro.

Grazie alla modalità ritratto di iPhone 8, il software riesce a separare il soggetto in primo piano dallo sfondo e con il learning machine il soggetto viene ricostruito per sfocare quello che è in secondo piano. Un effetto del genere non è mai stato tanto realistico come con iPhone 8 con iOS 11.

Insieme alle foto, anche la parte video è migliorata con una qualità mai vista prima. Grazie al nuovo encoder Apple, la videocamera di iPhone riesce a catturare ben 2 milioni di elementi al secondo e la modalità slowmotion a 1080p riesce a supportare fino a 240 frame al secondo.

Uno degli aspetti degni di nota nell’ultimo WWDC di giugno era stata la realtà aumentata e le fotocamera di iPhone sono ottimizzate per questa tecnologia.

A dimostrazione di questo la demo di FreeBlade, un gioco sviluppato per sfruttare la realtà aumentata giocando nel mondo reale ma può essere utilizzata anche per ottenere informazioni sulle stelle in cielo oppure per avere dettagli su soggetti inquadrati con iPhone 8.

I nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus integrano la ricarica Wireless che potrà essere effettuata posizionando il dispositivo sulla base di ricarica.

Grazie allo standard Qi per l’open wireless sono diversi i marchi di automobili ma anche ristoranti e aeroporti a garantire basi di ricarica in tutto il mondo e sempre più locali e servizi integreranno lo standard Qi per consentire di ricaricare il dispositivo mentre si viaggia.

I nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus vengono proposti con due soli tagli di storage, 64 e 256 GB e il prezzo di partenza per iPhone 8 è di 699 dollari mentre per iPhone 8 Plus è di 799 dollari.

I preordini apriranno il 15 settembre con apertura delle vendita dal 22 settembre mentre iOS 11 sarà disponibili per il download dal 19 settembre.

Il terzo punto nella scaletta riguarda iPhone ed è il momento di iPhone 8 e iPhone 8 Plus con Phil Schiller che sale…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
15511
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: