Lo schermo dell’iPhone X ricopre l’81,49% della superficie frontale: Alcuni concorrenti hanno fatto di meglio

Il nuovo iPhone X è il primo smartphone di Apple ad essere dotato di un’ampio schermo che non lascia spezio a tasti fisici. L’intera superficie frontale è occupata dal display fatta eccezione per il trapezio nella parte superiore ed una cornice ridotta nei quattro lati.

Malgrado tutto però, esistono altri smartphone che sono riusciti a fare ancora meglio, dedicando una percentuale maggiore di superficie frontale allo schermo, rispetto a quanto fatto da Apple.

Calcolando lo “screen-to-body ratio“, ovvero la percentuale di spazio occupato dallo schermo rispetto alla restante parte frontale dello smartphone, si evince che l’iPhone X arriva all’81,49%. E’ un grande passo in avanti rispetto all’iPhone 8 (che raggiunge il 65,7%) e l’iPhone 8 Plus (68,2%) ma la concorrenza in alcuni casi è riuscita a fare di meglio:

  • Essential Phone: 84.85%
  • Samsung Galaxy S8: 84.26%
  • Xiaomi Mi MIX: 84.16%
  • Samsung Galaxy S8+: 83.32%
  • LG V30: 83.24%
  • Samsung Galaxy Note 8: 82.98%
  • Xiaomi Mi MIX 2: 82.63%
  • Sharp Aquos Crystal X: 82.45%

Il nuovo iPhone X è il primo smartphone di Apple ad essere dotato di un’ampio schermo che non lascia spezio…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
13111
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.