Con iOS 11 Apple alza il limite di download over-the-air delle app fino a 150 MB

In seguito al lancio di iOS 11, disponibile per tutti, Apple ha annunciato di aver aumentato il limite per il download OTA delle applicazioni a 150 MB.

Sono passati quattro anni dall’ultimo aumento del limite di download via rete cellulare. L’ultimo aumento arrivò nel 2013 con il passaggio da 50 MB a 100 MB.

Da oggi gli utenti potranno effettuare download di nuove applicazioni o aggiornamenti con una dimensione fino a 150 MB senza ricorrere ad una rete Wi-Fi che invece sarà necessaria per i download di app o aggiornamenti di dimensioni maggiori.

Apple ha imposto un limite per evitare che i clienti consumassero una notevole quantità di dati durante il download delle applicazioni ma l’introduzione di piani di maggior portata (o addirittura illimitati negli Stati Uniti) ha potuto alleviare questa preoccupazione.

Gli sviluppatori spesso tendono a mantenere le loro applicazioni, per quanto possibile, sotto la soglia massima imposta da Apple per il download via OTA proprio per evitare che gli utenti debbano aspettare la copertura di un segnale Wi-Fi per poter effettuare il download.

Via | MacRumors

In seguito al lancio di iOS 11, disponibile per tutti, Apple ha annunciato di aver aumentato il limite per il…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
221
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.