Il supporto AirPower di Apple non funzionerà su Apple Watch serie 1 e serie 2 | Rumor

Durante il Keynote del 12 settembre, Apple ha presentato il supporto di ricarica AirPower, progettato per ricaricare contemporaneamente più dispositivi. Più dispositivi, ma forse non tutti.

Sembra infatti esserci ancora parecchia confusione riguardo quali siano i dispositivi abilitati a ricevere la ricarica induttiva dell’AirPower.

E’ un dato di fatto che AirPower, sebbene sia basata sullo standard Qi, non sarà abilitata alla carica di tutti i dispositivi che supportino questo standard ma solo i prodotti di Cupertino di ultima generazione.

Quindi sicuramente iPhone 8, iPhone 8 Plus, le AirPods nella nuova custodia ed Apple Watch 3. Ma le serie precedenti di Apple Watch?

Mentre alcuni siti suggeriscono che AirPower permetterà la ricarica di tutti i modelli di Apple Watch, la documentazione fornita da Apple racconta una realtà diversa.

La pagina in cui si confrontano i modelli di Apple Watch riporta la dicitura “Supports AirPower mat6” sia per Apple Watch Series 3 LTE che per la versione non LTE ma non per Apple Watch series 1.

Tutti i modelli Apple Watch dispongono della carica induttiva quindi sarebbe logico immaginare che tutti potrebbero funzionare con l’AirPower. Invece sembra che per funzionare con la nuova base di ricarica sia necessario un hardware particolare di cui sono la serie 3 sia dotata.

Quindi i possessori di Apple Watch Serie 1 ed Apple Watch Serie 2 dovranno continuare a caricare il proprio smartwatch come hanno fatto fino ad ora, rassegnandosi a non poter utilizzare AirPower oppure a scegliere altre basi di ricarica (prodotte da terze parti) che in linea con lo standard Qi possono caricare tutti i dispositivi, di tutte le marche, iPhone compresi.

Via | MacRumors

Durante il Keynote del 12 settembre, Apple ha presentato il supporto di ricarica AirPower, progettato per ricaricare contemporaneamente più dispositivi….


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
344
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.