BattleSky: Combattimento aereo a portata di iPhone ed iPod Touch | AppStore

Produttore: Nicoteam | Download Via: AppStore | Prezzo: 2,99€

immagine-110All’inizio di questo mese, vi avevamo parlato di BattleSky, un nuovo gioco di simulazione e di combattimento aereo prodotto dal Nicoteam. Da oggi è disponibile in AppStore e possiamo controllare 5 diversi aereoplani (di cui 3 da sbloccare) tramite l’accelerometro del nostro iPhone o iPod Touch. Sulla destra abbiamo una linea che segna il GAS, e che quindi ci permette di regolare la velocità. Il motore del gioco è completamente in 3D e le “terre” in cui giocare, vengono create in maniera casuale ogni volta che si avvia una partita. L’audio ed in particolare gli effetti sonori, sono molto molto validi. Abbiamo a disposizione anche 4 modalità di gioco:

  • Free Flight: Che consiglio di utilizzare come “tutorial” per “imparare a volare”, dato che abbiamo la libertà più assoluta di manovrare il nostro veivolo

img_00194 663279_2

  • Target Hunt: Dove bisogna scovare e distrugere i targets nascosti
  • Hedgehop Challenge: Bisogna rimanere alla più bassa altitudine possibile, in maniera tale da accumulare più punti, ma col pericolo costante di toccare terra e di esplodere
  • Radar Defense: Nella quale dobbiamo proteggere un radar dai colpi dei nemici, che possiamo tranquillamente abbattere

Non manca una classifica e le statistiche, unite alla possibilità di calibrare al meglio i controlli relativi all’accelerometro. Infine, possiamo sparare ai nemici e i bersagli utilizzando il touchscreen. Ecco un video dimostrativo relativamente alla modalità Radar Defence:

Produttore: Nicoteam | Download Via: AppStore | Prezzo: 2,99€ All’inizio di questo mese, vi avevamo parlato di BattleSky, un nuovo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: