Apple sostituisce Bing con Google per i risultati delle ricerche in Siri e Spotlight

25/09/2017

A partire da oggi, i risultati di ricerche tramite Siri e Spotligth su Mac e dispositivi iOS mostreranno risultati forniti da Google, e non più da Bing di Microsoft. Apple ha annunciato la novità tramite un comunicato fornito a TechCrunch.

Siri

«Passare a Google come motore di ricerca per Siri e Search su iOS e Mac permetterà a questi servizi di avere un’esperienza di ricerca coerente con le impostazioni predefinite di Safari», ha dichiarato Apple. L’azienda di Cupertino manterrà Bing come motore di ricerca predefinito per le immagini su Siri e Spotlight su Mac, mentre YouTube continuerà a gestire le ricerche video.

Apple ha probabilmente “studiato” la novità per lanciarla in contemporanea con macOS High Sierra (ora disponibile). Questa migliorerà i risultati delle ricerche, a meno che non preferiate Bing al motore di ricerca di Big G.

Via | TheVerge

A partire da oggi, i risultati di ricerche tramite Siri e Spotligth su Mac e dispositivi iOS mostreranno risultati forniti…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
106
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.