Apple raccomanda una velocità minima di 25 Mbps per lo streaming di film in 4K

Dopo la notizia che Apple consentirà solo lo streaming dei film in 4K, e non il loro download, l’azienda di Cupertino ha ora fornito maggiori dettagli sui requisiti consigliati per sfruttare al meglio tale novità.

Apple tv 4K

Nel documento di supporto si legge: «Apple consiglia una velocità minima di 25 Mbps per lo streaming a 4K». Non si tratta però di una sorpresa. Maggiore è la qualità del video in streaming, più veloce deve essere la connessione ad Internet. Nel caso in cui la velocità di connessione dovesse essere inferiore a 25 Mbps o dovesse ridursi la velocità di trasmissione, il dispositivo modificherà automaticamente la qualità del video ad una minore.

«Quando acquisti o noleggi un film o una serie TV da iTunes Store, il dispositivo che utilizzi potrebbe segnalare di non essere in grado di riprodurre video a 1080p (HD) o 4K», spiega Apple. «I film acquistati o noleggiati da iTunes Store vengono automaticamente riprodotti nella versione di migliore qualità disponibile sul dispositivo che stai utilizzando».

Via | iDownloadBlog

Dopo la notizia che Apple consentirà solo lo streaming dei film in 4K, e non il loro download, l’azienda di…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
21
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: