Apple multata per 440 milioni di dollari per brevetti di FaceTime

Secondo una dichiarazione delle ultime ore, Apple dovrà pagare una penalità pari a 439.7 milioni di Dollari a VirnetX, compagnia fondata nel 2005, per aver utilizzato alcuni brevetti su FaceTime, iMessage, e la rete VPN, rispettivamente dai firmware iOS 3 fino a iOS 6. A decidere la condanna è stata la corte distrettuale del distretto del Texas orientale.

Chiaramente l’azienda di Cupertino intende fare ricorso, dal momento che già in passato (più precisamente nel 2016) si era verificata una situazione analoga con la stessa compagnia.

La quota comprenderebbe 302.4 milioni di Dollari decretati dalla giuria, assieme a una penalità per la violazione di 41.3 milioni di Dollari e 96 milioni di Dollari per le spese legali. Non ci rimane dunque che attendere i futuri aggiornamenti sul caso, che siamo certi arriveranno nel corso dei prossimi mesi.

Via | AppleInsider

Secondo una dichiarazione delle ultime ore, Apple dovrà pagare una penalità pari a 439.7 milioni di Dollari a VirnetX, compagnia…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
11
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.