Riconoscimento facciale in Google Foto: ora l’applicazione riconosce i cani e gatti per nome

Immagine per Google Foto

Google Foto

Google, Inc.
Gratuiti

Google ha aggiornato la propria applicazione dedicata alla raccolta delle fotografie. Tra le novità principali troviamo un miglioramento notevole del riconoscimento facciale, che permette di riconoscere anche gli animali domestici.

Sin dal suo lancio, Google Foto presentava un buon sistema di riconoscimento facciale. Grazie ad esso era possibile individuare i volti di amici e famigliari, per poterli raccogliere e suddividere in diversi album. Ricordiamo inoltre che questa funzionalità è presente anche nell’applicazione nativa Foto di iOS.

Nella nuova versione di Google Foto, l’applicazione è in grado di riconoscere anche i cani e gatti per nome. Basterà infatti digitare il nome dell’animale ricercato per trovare tutte le sue foto presente nella raccolta. Prima di questo aggiornamento era possibile cercare solamente il tipo di animale, senza però individuare un particolare esemplare. Allo stesso tempo sarà possibile ricercare gli animali per la propria razza. Ad esempio cercando “bulldog francese” troveremo tutte le foto dei cani della razza cercata.

Oltre a questa novità la nuova versione di Google Foto migliora l’affidabilità e le prestazioni dell’applicazione.

Google FotoGoogle, Inc.Gratuiti Google ha aggiornato la propria applicazione dedicata alla raccolta delle fotografie. Tra le novità principali troviamo un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
11
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: