Un nuovo rapporto di Nokia conferma che iOS è il sistema operativo mobile più sicuro

16/11/2017

Nel suo Threat Intelligence Report per il 2017, Nokia ha rivelato i tassi delle infezioni di malware che affliggono i dispositivi mobili relativi ai primi tre quarti del 2017. Il rapporto fornisce interessanti anche informazioni che descrivono il panorama delle misure di sicurezza dei sistemi operativi mobili.

Il Mobile Infection Rate per il 2017 è dello 0,68%, e ciò significa che approssimativamente lo 0,68% dei dispositivi mobili è stato colpito da un malware nei primi tre quarti del 2017. Uno degli aspetti più interessanti è confronto tra le varie piattaforme mobili.

Come era facilmente immaginabile, Android ha raggiunto la più alta percentuale di infezioni da malware (68.50%). A seguire Windows/Pc, con il 27.96%.

Arriviamo dunque ad iOS. Non abbiamo numeri precisi per il sistema operativo di Apple poiché Nokia ha inserito iOS nella categoria “Altri”, che ha conquistato solo il 3.54%. Nonostante non siano state fornite informazioni dettagliate, i risultati dimostrano che l’OS di Apple per iPhone, iPad e iPod Touch è molto più sicuro rispetto alle piattaforme concorrenti (almeno secondo le statistiche di Nokia).

Tuttavia, è importante precisare una cosa relativa ad Android. Il rapporto di Nokia infatti fa notare che le principali fonti di malware che colpiscono il sistema operativo di Google sono le applicazioni scaricate da store di applicazioni di terze parti. Detto ciò, è ovviamente consigliabile a tutti gli utenti Android il download di app solo dal Play Store di Google.

Cosa ne pensate del rapporto di Nokia sulla sicurezza? Dite la vostra nei commenti.

Via | iDownloadBlog

Nel suo Threat Intelligence Report per il 2017, Nokia ha rivelato i tassi delle infezioni di malware che affliggono i…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
641
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.