A distanza di un anno, le AirPods sono ancora uno dei prodotti più apprezzati mai realizzati da Apple

Ad un anno dal lancio, le AirPods sono ancora uno dei prodotti più apprezzati degli utenti mai realizzato da Apple.

Estremamente semplici nell’utilizzo grazie ad una serie di automazioni rese possibili dal chip W1 sviluppato da Apple ed inserito all’interno delle cuffie. Connettività automatica e passaggio immediato da un dispositivo Apple all’altro. Ottimo design, buona qualità del suono, comode da indossare, spesso è sufficiente utilizzarne anche soltanto una, diventando pratiche anche come auricolare. Nel frattempo, nell’astuccio porta-cuffie, l’altro auricolare si ricarica ed otteniamo una durata della batteria complessiva davvero altissima. Eleganti, funzionali, futuristiche, ci portano in un mondo veramente wireless, un futuro verso il quale è proiettata Apple e dove la connettività all’interno dell’ecosistema raggiunge i massimi livelli.

Google di recente ha introdotto un prodotto davvero molto simile, le Pixel Buds, vendute allo stesso prezzo delle AirPods, comprensive di un astuccio che le ricarica, controlli touch e l’accesso rapido all’assistente vocale. Perfino la schermata di accoppiamento e della batteria è ispirata a quella introdotta con le AirPods. Le recensioni sulle Pixel Buds tuttavia sono di gran lunga più scarse rispetto a quelle di Apple.

Chiunque abbia provato le AirPods se ne è innamorato e lo stesso discorso vale anche per me. Trovandomi a recensire vari prodotti su iSpazio, avevo già a disposizione diverse cuffie Wireless da poter utilizzare con iPhone. Tra l’altro questa tipologia di cuffie non riuscivo proprio ad apprezzarla perchè la potenza, intesa proprio come volume del suono, era sempre troppo debole per i miei gusti, quindi finivo per utilizzare le tradizionali cuffie con il cavo. Ciò nonostante, subito dopo la presentazione, ho acquistato le AirPods per una recensione sul blog e la mia intenzione era quella di fare un reso in Apple Store non appena avessi terminato la prova e l’articolo. La semplicità di utilizzo, l’immediata reattività per la connessione ai dispositivi, il design e la comodità di queste cuffie però mi hanno convinto a tenerle.

Voi le avete provate? Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate di questo prodotto e se, effettivamente, è uno dei più riusciti degli ultimi tempi in casa Apple. Nel frattempo vi ricordiamo che su Amazon sono disponibili a 20€ in meno rispetto al prezzo ufficiale di Apple.

Ad un anno dal lancio, le AirPods sono ancora uno dei prodotti più apprezzati degli utenti mai realizzato da Apple….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
361
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.