GUIDACome creare una versione “tarocca” delle Animoji su tutti gli altri dispositivi

20/11/2017

Le Animoji sono sicuramente una simpatica aggiunta, presente esclusivamente sull’iPhone X, grazie ai sensori di riconoscimento facciale. Scoprite come poterle creare ed utilizzare anche su un qualsiasi dispositivo iOS ed Android in questa nostra guida dedicata.

Come vi abbiamo spiegato in questo nostro articolo dedicato, le Animoji sono una funzionalità esclusiva dell’iPhone X. Per poterle creare infatti, necessitiamo del sensore TrueDepth presente esclusivamente in quest’ultimo smartphone Apple. Il sensore riconosce i movimenti della nostra faccia, grazie ad un campionamento tridimensionale piuttosto dettagliato, in grado di far funzionare anche il sistema di sicurezza Face ID.

Immagine per MRRMRR - Faceapp Face Filters

MRRMRR - Faceapp Face Filters

I Love IceCream Ltd.
Gratuiti

Detto questo, sappiamo che le applicazioni come Instagram, Snapchat o MSQRD hanno dei filtri facciali applicabili in tempo reale. Queste funzionano esclusivamente grazie al software realizzato dagli sviluppatori e chiaramente con la fotocamera frontale integrata. Esattamente in questo modo gli sviluppatori di I Love IceCream sono riusciti a creare un’applicazione che replica le Animoji. Ovviamente il risultato finale non è lo stesso, in quanto manca un hardware dedicato in grado di campionare i movimenti facciali. Se però volete utilizzare le Animoji su un qualsiasi smartphone questa rappresenta una buona soluzione.

    

L’applicazione MRRMRR è disponibile gratuitamente sia su iOS che su Android.

Le Animoji sono sicuramente una simpatica aggiunta, presente esclusivamente sull’iPhone X, grazie ai sensori di riconoscimento facciale. Scoprite come poterle…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
3321
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.