KGI: nuova antenna per gli iPhone del 2018 per incrementare la velocità dell’LTE (5G)

22/11/2017

Gli iPhone del 2018 di Apple avranno un modulo dell’antenna LCP (liquid crystal polymer) aggiornato, che contribuirà ad aumentare la velocità di trasmissione dell’LTE, ha dichiarato Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities, in una nuova nota inviata agli investitori.

Kuo afferma che i nuovi iPhone utilizzeranno almeno due moduli d’antenna LCP LTE, un po’ come iPhone X, ma con miglioramenti per supportare lo standard 4×4 MIMO. Restando in argomento, lo stesso Kuo ha rivelato la scorsa settimana che Apple potrebbe utilizzare i modem Intel XMM 7560 e Qualcomm Snapdragon X20 nei dispositivi iOS di prossima generazione, per abilitare una più rapida trasmissione in LTE. Entrambi i chip supportano la tecnologia 4×4 MIMO. Facendo un paragone, gli attuali iPhone sfruttano la tecnologia 2×2 MIMO.

In precedenti note, l’analista di KGI Securities ha affermato che Apple sta lavorando a tre nuovi iPhone per il 2018: un modello con display OLED da 5.8″ simile ad iPhone X, un modello con display OLED da 6.5″ che potrebbe essere inteso come una sorta di iPhone X Plus e un nuovo modello con display LCD da 6.1″, che potrebbe rappresentare l’opzione “entry level”. I tre nuovi modelli, sempre secondo Kuo, avranno tutti un display edge-to-edge e supporteranno il Face ID.

Via | MacRumors

Gli iPhone del 2018 di Apple avranno un modulo dell’antenna LCP (liquid crystal polymer) aggiornato, che contribuirà ad aumentare la…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.