Apple è disposta a pagare un prezzo più alto per gli schermi al fine di non rallentare la produzione di iPad ed iPhone

Secondo il report di DigiTimes, Apple è intenzionata a non subire rallentamenti nella produzione di iPhone ed iPad 2.

Apple sarebbe infatti disposta a pagare cifre di gran lunga più alte delle precedenti per aggiudicarsi i pannelli touchscreen necessari per la produzione dei propri dispositivi. Mossa alquanto astuta in quanto gli stessi pannelli verrebbero conseguentemente “tolti” alla concorrenza, che si ritroverebbe con una disponibilità assai minore.

L’obiettivo di Apple, sempre secondo la fonte, sarebbe quello di produrre 40 milioni di iPad 2 per il 2011. L’azienda di Cupertino ha così piazzato una prenotazione sul 60% della produzione globale di pannelli touch, da riservare ai propri dispositivi.

Via | iClarified

Secondo il report di DigiTimes, Apple è intenzionata a non subire rallentamenti nella produzione di iPhone ed iPad 2. Apple…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: