Pulse News Mini: Uno dei migliori software per la lettura delle notizie tramite RSS si aggiorna con improtanti novità

[app 377594176]

E’ stato rilasciato un nuovo ed importante aggiornamento per Pulse News Mini, una bellissima applicazione che ci permette di leggere i nostri blog preferiti tramite RSS. Le novità sono sostanziali, e la versione iPhone diventa veramente molto più simile a quella per iPad.

[appscreens 377594176]

  • Aggiunte molte più fonti che permettono di personalizzare i feed da seguire in maniera istantanea. Adesso ne troviamo circa 60, contro le 20 precedenti ed anche un totale di 5 pagine diverse su cui distribuire i Feed in base all’argomentazione trattata.
  • Personalizzazione delle notizie: Adesso è possibile selezionare soltanto le notizie più interessanti di un blog scegliendo di visualizzare quelle appartenenti ad una determinata categoria.
  • Aggiunti molti comandi Social: E’ ora possibile aggiungere il “Mi Piace”, condividere una notizia, commentarla e così via. L’applicazione adesso mostra anche i video di YouTube, di Vimeo, Digg, Reddit etc.
  • Sono state migliorate le performance arrivando ad ottenere miglioramenti in termini di velocità pari a 3 volte rispetto alla versione precedente.
  • Migliorata la ricerca che mostrerà risultati istantanei con tanto di newsfeed dotato di immagini e titoli più rilevanti.
  • Migliora anche l’integrazione con Google Reader. Adesso è possibile salvare gli articoli offline su Pulse e sincronizzarli con Google Reader per leggerli dopo.

Insomma proprio un ottimo aggiornamento che consigliamo a tutti. Per aggiungere iSpazio a Pulse vi base entrare in Search e digitare iSpazio, selezionando il primo risultato ottenuto.

[app 377594176] E’ stato rilasciato un nuovo ed importante aggiornamento per Pulse News Mini, una bellissima applicazione che ci permette…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: