Apple non ha risolto il problema di Safari che ha permesso a Charlie Miller di Jailbrekkare l’iPhone 4 al Pwn2Own. [AGGIORNATO]

Charlie Miller, l’esperto di sicurezza che è riuscito a Jailbrekkare l’iPhone 4 con l’iOS 4.3 durante il contest Pwn2Own, ha appena dichiarato che Apple non ha risolto il bug di Safari con il nuovo iOS 4.3.1 per cui l’exploit è ancora utilizzabile!

Questo fondamentalmente potrebbe portare a 2 cose:

  • Il rilascio imminente, da parte di Comex, di un nuovo metodo per il Jailbreak, estremamente semplice e simile al vecchio JailbreakMe basato proprio sulle scoperte di Miller;
  • Il rilascio dell’iOS 4.3.2 da parte di Apple.

Lo stesso Charlie dichiara che tutto questo è molto strano perchè Apple ha risolto lo stesso Bug con la nuova versione del Mac OS X (rilasciata diversi giorni fa) mentre per quanto riguarda l’iOS per iPhone non è stata applicata alcuna patch protettiva. Mistero!

Aggiornamento: Miller ha precisato che il bug da lui individuato al pwn2own contest, da solo non aiuta direttamente ad ottenere il Jailbreak o l’Unlock

Grazie @rallentys

Charlie Miller, l’esperto di sicurezza che è riuscito a Jailbrekkare l’iPhone 4 con l’iOS 4.3 durante il contest Pwn2Own, ha…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: