Digicruciverba2: la seconda applicazione di parole crociate di Digiluna è disponibile su App Store | Codice all’interno

[app 426434623]

Digicruciverba2, il sequel di Digicruciverba, è disponibile da oggi su App Store. L’applicazione di parole crociate, contiene 32 cruciverba inediti di medie dimensioni per un totale di 1239 definizioni tutte diverse.

[appscreens 426434623]

Digiluna ci ha comunicato il rilascio su App Store di Digicruciverba2, la sua seconda applicazione di parole crociate. Come di consueto sono presenti sia schemi simmetrici, realizzati minimizzando le caselle nere, sia cruciverba a schema libero, tutti creati con ampie piazze di incrocio.

Tra le novità di questa nuova applicazione c’è l’ideazione e lo sviluppo di una nuova tastiera scorrevole, che permette di usare tasti più grandi anche con l’iPhone in verticale.  Particolare attenzione è stata posta nel cercare di non appesantire l’applicazione, nonostante la grafica compatibile al 100% con il retina display ed i 4 font incorporati, il peso è infatti inferiore ai 2 MB, facilmente scaricabili anche in 3G.

L’applicazione salva automaticamente i vostri progressi, proprio come se li risolveste su carta e vi segnala per ogni cruciverba la percentuale risolta. E’ possibile eventualmente cancellare interi schemi per poterli rifare in futuro o per farli risolvere da un amico. Se proprio non si conosce una parola, è possibile chiedere un aiuto all’applicazione; una volta terminato lo schema potrete verificare la correttezza delle risposte date.

Digicruciverba2 è compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch, richiede la versione del firmware 3.1.3 o successive ed è localizzata in Inglese.

Ecco un codice per il più veloce: HJFYK434WEKK

[app 426434623] Digicruciverba2, il sequel di Digicruciverba, è disponibile da oggi su App Store. L’applicazione di parole crociate, contiene 32…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: