Jupix: un’avventura spaziale su iPhone e iPod Touch

[app 426114719]

Jupix è una simpatica applicazione per iPhone in cui dobbiamo aiutare il capitano Jupix, precipitato sul nostro pianeta nel tentativo di superare un terribile ed inaspettato buco nero, a tornare a casa.

[appscreens 426114719]

Anno 3540. Siamo nello spazio più remoto, distante milioni di anni luce dalla Terra. Gli abitanti del pianeta GALAXY55, sempre alla ricerca di nuove fonti di energia, inviano la Navicella EAGLE-L per una missione esplorativa all’interno della loro galassia.

A bordo c’è il capitano Jupix che, nel tentativo di superare un terribile ed inaspettato buco nero, si ritrova in un tunnel temporale che lo porta a viaggiare attraverso galassie remote fino a trovarsi in prossimità dell’orbita terrestre, precipitando sul nostro pianeta e terminando la sua caduta nel centro della terra.
Incolume, grazie allo scudo protettivo che lo avvolge, Jupix inizia il suo lento ritorno verso casa.

Il suo viaggio si rivelerà difficoltoso dovendo superare il sottosuolo terrestre, un profondo oceano, una verde foresta, un cielo azzurro, lo spazio sconfinato, infine la sua galassia.

Le caratteristiche principali sono:

  • Jupix si sposta semplicemente inclinando il telefono a sinistra o a destra.
  • Fai punti raccogliendo le stelle gialle.
  • Cattura lo Scudo Spaziale per evitare gli oggetti che cadono dall’alto.
  • Fai attenzione al Soffio Temporale che ti sposta inaspettatamente.
  • Ricordati di rifornirti di carburante altrimenti precipiterai.
  • Evita assolutamente le Stelle Nere.
  • Utilizza le protezioni lungo la risalita, per evitare le collisioni con gli oggetti che cadono dall’alto.

Jupix è compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch, richiede la versione del firmware 3.2 o successive ed è localizzato in Inglese.

[app 426114719] Jupix è una simpatica applicazione per iPhone in cui dobbiamo aiutare il capitano Jupix, precipitato sul nostro pianeta…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: