Il VP Marketing di Apple ha lasciato l’azienda per avviare una nuova compagnia

Il Vice Presidente Marketing, Allison Johnson ha deciso di lasciare Apple dopo 6 anni. Il motivo di questa scelta sembra essere la volontà del manager di avviare una nuova azienda con Brandee Barker, ex executive PR di Facebook.

La notizia è stata diffusa da All Things Digital e poi riportata dai principali blog internazionali.  La Johnson, nonostante non fosse comparsa molte volte in pubblico, aveva gestito la maggior parte dei principali lavori e progetti di Marketing in Apple. E vantava già una buona esperienza, infatti prima di lavorare per 6 anni a Cupertino aveva ricoperto il ruolo di PR executive in HP.

Il distacco dalla Mela non è ancora avvenuto, e con ogni probabilità avverrà prima dell’estate. Sembra che dietro questa scelta, ci sia la voglia da parte della Johnson di mettersi in proprio e avviare una nuova azienda in partnership con Brandee Barker, che già lo scorso anno aveva rinunciato al suo ruolo di executive PR presso Facebook.

Al momento non si hanno altre informazioni sulla vicenda. Sebbene all’interno di Apple non manchino dei talenti di Marketing, la partenza della Johnson rappresenta comunque una grande perdita.

 

Via | AllThingsD

Il Vice Presidente Marketing, Allison Johnson ha deciso di lasciare Apple dopo 6 anni. Il motivo di questa scelta sembra…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: