EA acquista Lucky7Labs: presto arriveranno nuovi giochi con il controllo vocale

In un unico e sempre più raro momento di libertà mentale in cui mi stavo bellamente rilassando, vengo bruscamente interrotto da un suono prodotto dal mio iPhone: non era un SMS e neanche un’email, era una notifica Push che mi arrivava dal gioco “Pah“. Questa notifica non annunciava esattamente nuovi aggiornamenti del gioco, bensì una notizia ancora più grande: Electronic Arts, colosso dei videogames, ha acquistato Lucky7Labs, casa produttrice del gioco di cui vi abbiamo parlato pochi giorni fa, e presto arriveranno nuovi giochi per iOS controllati dalla nostra voce.

[app 423321842]

Pah!, per chi non lo sapesse, è un gioco concettualmente molto semplice: dovrete controllare una navicella evitando di colpire i vari asteroidi lungo il percorso; la particolarità è quella che non è presente nessun D-Pad o Joystick digitale, il gioco è interamente controllato dalla nostra voce.

Certo, detto francamente, gli sviluppatori potevano scegliere due parole diverse per far spostare la navicella. La prima volta che ho provato questo gioco è stata una scena piuttosto imbarazzante: mio padre si è girato verso di me due volte chiedendomi “cosa c’è??” quando dicevo “Pah!“, mentre gli amici mi hanno scambiato per un maniaco solitario mentre provavo a far spostare la navicella con un “Aah!”.

Dopo questa breve digressione, tornando on-topic, a quanto pare quindi presto arriveranno nuovi giochi controllati esclusivamente dalla nostra voce; non oso immaginare cosa potrà “sfornare” la EA, produttrice di una vasta gamma di titoli come The Sims, Fifa, Tiger Woods PGA Tour ed altri.

Speriamo che questa volta gli sviluppatori abbiano almeno il buonsenso di evitarci momenti imbarazzanti!

 

In un unico e sempre più raro momento di libertà mentale in cui mi stavo bellamente rilassando, vengo bruscamente interrotto…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.