Vintage Video Maker si aggiorna e diventa Silent Film Director

[app 335148458]

Vintage Video Maker è un’applicazione per iPhone che trasforma i filmati registrati attraverso la fotocamera in dei filmini muti, stile retrò. Gli sviluppatori hanno da poco rilasciato un nuovo aggiornamento, cambiando il nome dell’app a Silent Film Director. Vediamo assieme le novità. [appscreens 335148458]

Tra le varie opzioni possiamo decidere di ottenere video in bianco e nero, video con effetti degli anni ’20 o quelli degli anni ’60. E’ inoltre possibile aggiungere la tipica musica di sottofondo che troviamo nei film muti, oppure quella delle pellicole che girano nel proiettore. E’ possibile accelerare o rallentare la velocità dei video e l’esportazione può avvenire anche a 720p.

Ecco i vari stili disponibili:

  • 20’s video
  • 60’s home video(Per i video stile Hippie)
  • 70’s home video
  • Bianco e nero
  • Sepia
  • Vintage Sepia

Con l’aggiornamento alla versione 2.0, gli sviluppatori hanno deciso di creare un’applicazione nuova in tutti gli effetti, anche nel nome.

Ecco il changelog ufficiale:

  • nuovo nome e nuova interfaccia;
  • performance nettamente migliorate;
  • interfaccia grafica molto più semplice ed intuitiva;
  • rendering più veloce;
  • migliorate le preview dei video;
  • piena compatibilità con iPhone 4;
  • aggiunta la possibilità di condividere i video tramite YouTube e Facebook;
  • importazione/esportazione dei files tramite la cartella documenti;
  • nuovi effetti video;
  • nuovi fonts.

Giusto per rendere l’idea, eccovi un video registrato con una versione precedente dell’applicazione:

Silent Film Director è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.2 o successive.

 

[app 335148458] Vintage Video Maker è un’applicazione per iPhone che trasforma i filmati registrati attraverso la fotocamera in dei filmini…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: