Installer 3.11 – Update

Finalmente! Una nuova versione dell’installer è disponibile, e porta alcune belle funzioni! La più semplice riguarda l’aggiunta della barra di ricerca anche nella sezione Uninstall. Anch’io ne ho sentito più volte la mancanza. La cosa più bella è che le proteste sono servite a qualcosa, e si sono resi conto dei problemi riguardanti il refresh delle sources ed hanno migliorato tantissimo questa cosa. Infatti entrando nella sezione sources dell’installer avremo il solito tasto refresh in alto a sinistra, che aggiornerà tutte le repository, ma la novità sta nella possibilità di selezionare una delle repository esistenti ed entrare quindi in una nuova pagina che ci fornirà molte piu informazioni, tra cui: nome, categoria, contatto, url, descrizione, una pagina More Info (di cui non ho ancora capito il link per customizzarla), e la possibilità di refreshare la singola repository! Questo si che è bello! Per me è utilissimo, quando aggiungo una nuova applicazione ed ho bisogno soltato del refresh della repository di ispazio. Niente più lunghe attese, neppure se aggiungete una nuova repo, tramite EDIT, ed ADD. Non ho trovato ulteriori cambiamenti, oltre alla featured page, che però era gia cambiata ieri, e che continua ad avere il link corrotto su Contact Us. Per aggiornare l’installer, vi basta aprirlo ed eseguire il refresh delle sources. Se vi trovate meglio, o ci sono cose da segnalare che non ho colto, usate i commenti. Grazie

UPDATE: A seguito dell’installazione di applicazioni, questa nuova versione dell’installer non esegue più il Respring, facendovi tornare sulla schermata Sblocca. Ma usa un restart meno pesante, volto soltanto a refreshare la springboard. E’ sicuramente un Trick che proviene dal RiP Dev, poichè anche loro lo usano in Caterpillar, ed in sostanza si servono del “refresh” che usa la Apple quando imposta una lingua.

Finalmente! Una nuova versione dell’installer è disponibile, e porta alcune belle funzioni! La più semplice riguarda l’aggiunta della barra di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: