Arrestati due ragazzi che vincevano al Videopoker grazie ad un software per iPhone

Nella zona di Reggio Emilia, due ragazzi cinesi hanno prosciugato delle macchine di Videopoker grazie ad un software installato su iPhone, che interagiva con l’erogatore di denaro.

Il titolare di una ricevitoria si è insospettito dopo le varie vincite da parte dei due ragazzi ed ha chiamato i carabinieri. Una volta fermati i sospetti e visionato il filmato girato all’interno della ricevitoria, le forze dell’ordine hanno concluso che l’impulso elettrico che permetteva la vincita truccata proveniva da un iPhone manomesso in possesso di uno dei due giovani.

E’ stato notato che ogni volta che uno dei due ragazzi inseriva una mano in tasca, l’altro ragazzo, seduto di fronte allo schermo del videpoker, puntualmente vinceva ingenti somme di denaro. A quel punto è stato semplice capire la causa di quelle strane ripetute vincite.

I ragazzi presi in custodia sono un 29enne residente a Pavullo nel Frignano (Modena) e un 42enne che abita a Modena. Gli accertamenti tecnici sono stati affidati ai Ris di Parma.

Via | Repubblica

Nella zona di Reggio Emilia, due ragazzi cinesi hanno prosciugato delle macchine di Videopoker grazie ad un software installato su…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: