Apple si unisce al gruppo degli imputati di una citazione in giudizio per la violazione di oltre 100 brevetti

La Walker Digital, un laboratorio di ricerca e sviluppo per brevetti tenologici, ha citato in giudizio Apple ed altre 100 aziende (tra cui eBay, Amazon, Facebook, Microsoft e molte altre) con l’accusa di aver violato alcuni brevetti di sua proprietà.

Lo scorso martedì, l’azienda ha presentato oltre 15 denunce (puntando oltre 100 aziende), per la violazione di brevetti proprietari che genererebbero ricavi che superano i 200 milioni di dollari.

Ecco quanto dichiara Jon Ellenthal, CEO di Walker Digital:

Avviare queste pratiche legali non è una cosa che avremmo preferito fare. Abbiamo scovato molte aziende che basano alcune delle proprie attività commerciali su invenzioni create da Walker Digital. Purtroppo, molte di queste aziende si sono rifiutate di ammettere la cosa ed hanno evitato negoziazioni civili.

Insomma, secondo quanto dichiara Walker Digital, gran parte dei più famosi servizi tecnologici che tutt’oggi utilizziamo sono basati su invenzioni di loro proprietà. In effetti non riusciamo a stabilire fino a che punto possa essere veritiera la cosa, ma è indubbio che più andiamo avanti nel tempo, più l’ufficio brevetti degli Stati Uniti avrà lavoro da svolgere.

via | appleinsider

La Walker Digital, un laboratorio di ricerca e sviluppo per brevetti tenologici, ha citato in giudizio Apple ed altre 100…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: