L’iPhone 5 sarà un semplice miglioramento della precedente versione | Rumors

Secondo quanto riferito da AllThingsD, che ha avuto la possibilità di parlare con l’analista Ming-Chi Kuo, l’iPhone 5 sarà “un iPhone 4  con alcuni miglioramenti”. La nuova generazione del melafonino, che stando alle ultime indiscrezioni, dovrebbe essere disponibile quest’autunno, avrà lo stesso design e forme dell’attuale iPhone 4, con delle “leggere modifiche”.

Stando alle parole Ming-Chi Kuo, Apple avrebbe in programma la stessa strategia seguita due estati fa, quando venne lanciato sul mercato l’iPhone 3GS. Un dispositivo che rispetto alla versione precedente era assolutamente uguale nel design e nelle forme, ma che presentava alcuni miglioramenti in termini di prestazioni, oltre che una fotocamera migliore.

Adesso la storia dovrebbe ripetersi il prossimo Settembre con il nuovo iPhone 5. Stesso design, stessi materiali e forme dell’attuale iPhone 4, ma con un più veloce processore A5, attualmente utilizzato per l’iPad 2, una baseband Qualcom in grado di gestire sia il GSM che il CDMA, e una fotocamera posteriore con una più alta risoluzione, magari 8 Mpx.

Su quest’ultimo punto, l’analista ritiene che la scelta di Apple ricadrà su Sony invece che OmniVision, sebbene in questo caso ci sarebbe una contraddizione con le recenti voci che volevano lo storico fornitore, pronto ad offrire una nuova fotocamera da 12,6 Mpx per il prossimo iPhone 5. In fine, Kuo ritiene che la produzione dell’iPhone 5 avrà inizio il prossimo Agosto, per cui plausibilmente, la commercializzazione avverrà ad Ottobre.

Via | AppAdvice

Secondo quanto riferito da AllThingsD, che ha avuto la possibilità di parlare con l’analista Ming-Chi Kuo, l’iPhone 5 sarà “un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: