Apple sembra voler chiudere rapidamente la causa legale riguardante i DRM su iTunes Music Store

Verso la fine di Marzo, Steve Jobs era stato chiamato a rispondere a diverse domande riguardanti i diritti musicali per iTunes Store ed era stato accusato di aver “monopolizzato” la musica, impedendo a RealNetworks di distribuire un software in grado di sincronizzare gli iPod con il computer al di fuori di iTunes. Ora, sembra che Apple voglia chiudere rapidamente il caso.


La spiegazione che l’azienda di Cupertino ha dato all’obbligo di utilizzare iTunes per sincronizzare i propri dispositivi è stata la seguente:

Secondo noi, gli iPod funzionano al meglio solamente utilizzando iTunes per la sincronizzazione. I software di terze parti creano diversi problemi, tra cui spesso danneggiamenti all’intera libreria musicale presente all’interno dell’iPod.

La fonte di tale dichiarazione sarebbero ben 58 consumatori, i quali hanno denunciato malfunzionamenti ricondotti proprio all’utilizzo di software di terze parti.

Anche se nessun test certo è stato eseguito per dimostrare questa spiegazione, il giudice ha dichiarato la questione come una “battaglia tra esperti del settore”.

Una richiesta ufficiale da parte di Apple per terminare il processo è attesa per il mese prossimo.

Via | MacRumors

Verso la fine di Marzo, Steve Jobs era stato chiamato a rispondere a diverse domande riguardanti i diritti musicali per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.